Facciamo informazione, e facciamo notizia.

AIDEPI E MINISTERO DELLA SALUTE RINNOVANO AD EXPO PROTOCOLLO D’INTESA

La firma, il 28 ottobre a Milano, alla presenza del Ministro Lorenzin e del Presidente AIDEPI Paolo Barilla. Si rinnova così l’impegno dell’industria dolciaria italiana per il miglioramento delle caratteristiche nutrizionali del comparto dei dolci e che riguarda la produzione di biscotti, merendine, gelati ma anche di crackers e cereali da prima colazione. Un percorso di responsabilità iniziato volontariamente nel 2008, concordato con il Ministero della Salute 3 anni fa e rinnovato oggi, con nuovi obiettivi da raggiungere entro il 2017.
 

Dolci con più fibre e con meno zuccheri, grassi e sale. E ancora, etichette più chiare e porzioni ridotte. Su questi assi si rinnova l'impegno volontario per l’innovazione nutrizionale dei prodotti dolciari assunto dalle aziende associate ad AIDEPI, l'associazione di Confindustria che riunisce le Industrie della Pasta e del Dolce Italiane. Un percorso di responsabilità iniziato nel 2008 e ribadito oggi con la firma di un nuovo protocollo d’intesa tra AIDEPI e Ministero della Salute dove vengono condivisi obiettivi per il miglioramento delle caratteristiche nutrizionali dei prodotti alimentari, con particolare riferimento alla popolazione infantile 3-12 anni. L’incontro è avvenuto ad Expo, durante la conferenza “Feeding the planet, Feeding it healthy” alla presenza del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin e del Presidente AIDEPI Paolo Barilla.  

Vai al testo completo

Marchi
Progetti
Partnership



Altre collaborazioni
Disponibile l'APP 'La pasta' realizzata da AIDEPI

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie. Visita la pagina con la Cookie Policy.

Acconsento all'utilizzo dei cookies su questo sito

EU Cookie Directive Plugin Information